Home

Camere

Cenni storici

Galleria

Eventi

Itinerari

Contatti

Corte delle Moline
Corte delle Moline (Lecce) - La tua vacanza nel Salento
Corte delle Moline (Lecce) - La tua vacanza nel Salento
Corte delle Moline (Lecce) - La tua vacanza nel Salento
Corte delle Moline (Lecce) - La tua vacanza nel Salento
Corte delle Moline (Lecce) - La tua vacanza nel Salento

Cenni storici

Monumenti da visitare

Si crede che San Cesario sia stato fondato dalle colonie e truppe romane stanziante nelle vicinanze di Lecce.
Nel 1180 appare per la prima volta il toponimo di San Cesario di Lecce. Nel 1460 arriva a San Cesario una colonia di slavi ed albanesi i quali si insediarono nell’intorno della chiesetta di San Giovanni Evangelista.
Nel 500 il paese risulta essere diviso in due parti, una governata dalla famiglia dei Guarini, nobili leccesi, e l’altra dalla chiesa di Santa Croce di Lecce. Nel 1671 la famiglia Marulli acquista le due parti di paese realizzando l’unificazione; da qui il paese attraversň un periodo fiorente.

Agli inizi dell’800 San Cesario partecipa attivamente alla cospirazione antiborbonica e nel 1848 con Vincenzo Cepolla al primo parlamento del Regno delle Due Sicilie. Lo stesso Cepolla prenderŕ poi parte nel 1870 al primo governo provvisorio di terra d’Otranto.
Nel 1880 il Palazzo Ducale passa dalla famiglia dei Marulli al Comune di San Cesario dove, a tutt‘oggi, vi conserva la residenza.

  • Chiesetta di San Giovanni Evangelista del XIII sita in via Caponic;

  • Cappella Della Madonna Della Neve sita in via Angelo Russo;
    Palazzo Ducale epoca barocca;

  • Chiesa Santa Maria Delle Grazie epoca Barocca;

  • Chiesa di Sant’Elia sita in via Sant’Elia;

  • Chiesa SS.Immacolata sita in via Martini;

  • Chiesa SS.Sacramento e Sacro Cuore;

  • Chiesa SS. Addolorata;

  • Chiesa di San Rocco;

  • Cappella dello Spirito Santo sita in via Dante;

  • Case a corte;

  • Palazzetto Cinquecentesco via Duomo;

  • Palazzetto Seicentesco via Manno;

  • Palazzetto Liberty via Umberto I;

  • Palazzo Ducale;

  • Architrave d’ingresso con iscrizione datata a.d. 1776;

  • Palazzetto con colonna angolare via Immacolata;

  • Mercato coperto piazza XX settembre;

  • Palazzatti d’inizio secolo via Umberto I;

  • Ospedale cappella adorazione dei pastori.

 

 

 


Corte delle Moline - 2013 - info@cortedellemoline.com